Sei in: Home > Collaborazioni

Centri di ricerca

Centro Interdipartimentale "G.Scansetti"

Il Centro, si pone come finalità lo studio dei particolati nocivi di dimensioni respirabili (amianti, fibre artificiali proposte come materiali sostitutivi degli amianti, silice, particolato atmosferico, nanoparticelle e polveri metalliche) presenti nell’ambiente di vita e di lavoro, avvalendosi delle competenze sia di strutture universitarie che extra-universitarie.
Particolare attenzione viene posta al problema delle fibre di amianto e di minerali asbestiformi presenti sul territorio, all’identificazione di eventuali sorgenti naturali e industriali, alla comprensione dei meccanismi di tossicità coinvolti, ed alla progettazione di metodi innovativi di decontaminazione.
Inoltre il Centro si propone come Provider ufficialmente accreditato dal Ministero della Sanità per l'Educazione Continua in Medicina (ECM).

 

Centro Interdipartimentale di Ricerca per lo Sviluppo della Cristallografia Difrattometrica

Il Centro si propone di essere una istituzione di riferimento per i ricercatori dell'Università di Torino impegnati nell'ambito della Cristallografia Diffrattometrica, al fine di promuovere la conoscenza e la diffusione della cristallografia diffrattometrica, facilitare l'accesso alle tecniche esistenti, favorire la progettazione e lo sviluppo di nuove metodologie e applicazioni, valorizzare il parco strumenti presente e rendere più competitiva la ricerca in questo campo.
In particolare intende contribuire allo studio delle relazioni struttura-proprietà per la progettazione e la produzione di sostanze cristalline con particolari proprietà chimiche, fisiche, tecnologiche e farmacologiche; alla caratterizzazione strutturale di materiali cristallini naturali e di sintesi di interesse per le scienze mineralogiche e le loro applicazioni.

 

C.I.S.A.O.

Il CISAO (Centro Interdipartimentale di Ricerca e Collaborazione Scientifica con i Paesi del Sahel e dell'Africa Occidentale) comprende vari soggetti dell'Università di Torino, Dipartimenti e Facoltà, che hanno in comune interessi di ricerca e di cooperazione con Paesi dell'area saheliana.

 

CENTRO INTERUNIVERSITARIO DI MAGNETISMO DELLE ROCCE

Noto anche come ALP - Alpine Laboratory of Paleomagnetism, situato presso la struttura di Peveragno e la cui direzione è attualmente in capo all'Università di Milano.

 

NATRISK

Centro interdipartimentale sui rischi naturali in ambiente montano e collinare, con sede amministrativa presso il Dipartimento di Valorizzazione e Protezione delle Risorse Agroforestali.

 

NIS

Nanostructured Interfaces and Surfaces, Centro interdipartimentale di Eccellenza, con sede amministrativa presso il Dipartimento di Chimica.

 


 

Il Dipartimento è socio fondatore del Centro Servizi Lapideo del Verbano-Cusio-Ossola, laboratorio di prove e ricerca sui materiali in Crevoladossola.
Inoltre il Dipartimento è incubatore dello spin-off IMAGEO e dello spin-off AG3, operanti rispettivamente nei settori geomatico e geotermico.

Ultimo aggiornamento: 15/04/2015 11:48

Accesso rapido

Campusnet Unito
Non cliccare qui!