Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Foto gruppo
Portion of the Acqui Terme Sheet 194 of the Geological Map of Italy at 1:50.000 scale.

Cartografia geologica

Geological mapping

Componenti

Fotografia

Settore ERC

PE10_5 - Geology, tectonics, volcanology

Attività


Gli studi condotti negli ultimi decenni relativamente all'evoluzione tettonico-sedimentaria dei bacini meso-cenozoici del Piemonte e all’evoluzione tettono-metamorfica delle Alpi Occidentali, hanno portato alla realizzazione di numerose carte geologiche a diverse scale.

L’attività di ricerca è indirizzata a definire nel dettaglio le diverse unità geologiche e le discontinuità che le separano, e a fornire le informazioni necessarie per ricostruire l’assetto tridimensionale dei volumi rocciosi. La finalità è quella di produrre una moderna cartografia geologica, utilizzabile anche negli ambiti della prevenzione dei rischi naturali e dell’utilizzo sostenibile del territorio.

L’attività, oltre che nell’ambito di progetti di ricerca interdisciplinari, è svolta nell’ambito del progetto CARG (Cartografia Geologica d’Italia a scala 1:50.000), e prevede (i) il rilevamento geologico supportato da analisi stratigrafiche, strutturali e petrografiche, (ii) la digitalizzazione dei dati e la realizzazione di banche dati GIS, e (iii) la pubblicazione delle carte geologiche in formato open access e la condivisione dei dati mediante geoportali (https://www.isprambiente.gov.it/Media/carg/piemonte.html).
Nell’ambito del progetto CARG è attualmente in fase iniziale la realizzazione dei fogli Novi Ligure e Tortona.

Visit the english page

carta geologica

Fig. 1 Carta geologica del Complesso meta-ofiolitico del Monviso e relativa sezione rappresentativa. Modificato da Balestro et al. (2018, Geological Magazine).

superficie di discontinuità

Fig 2. Superficie di discontinuità sviluppata al tetto dei calcari di scogliera del Giurassico superiore del Dominio Provenzale (UJ), seguita dai depositi eocenici del Bacino di Avanfossa Alpino (Eo). Alpi Marittime, Alta Valle Vermenagna.


Collaborazioni principali

CNR-IGG Unità Operativa di Torino (Fabrizio Piana, Luca Barale, Gianfranco Fioraso, Gianluca Frasca, Andrea Irace, Pietro Mosca)

ARPA Piemonte (Michele Morelli)

ENI (Manlio Ghielmi, Massimo Rossi)

POLITO-DIATI (Bartolomeo Vigna)


 

Prodotti della ricerca

  • Balestro, G., Nosenzo, F., Cadoppi, P., Fioraso, G., Groppo, C., Festa, A., 2020. Geology of the southern Dora-Maira Massif: insights from a sector with mixed ophiolitic and continental rocks (Valmala tectonic unit, Western Alps). Journal of Maps, 16 (2), 736-744.
  • Bertok, C., Musso, A., d'Atri, A., Martire, L., Piana, F., 2018. Geology of the Colle di Tenda – Monte Marguareis area (Ligurian Alps, NW Italy), Journal of Maps, 14 (2), 542-551.
  • Forno, M.G., Gianotti, F. (2020). The Turin fluvial terraces as evidence of the new Holocene setting of the Po River. Journal of Maps, doi:10.1080/17445647.2020.1768447.
  • Ghignone, S., Gattiglio, M., Balestro, G., Borghi, A., 2020. Geology of the Susa Shear Zone (Susa Valley, Western Alps). Journal of Maps, 16(2), 79- 86.
  • Piana, F., Fioraso, G., Irace, A., Mosca, P., d’Atri, A., Barale, L., Falletti, P., Monegato, G., Morelli, M., Tallone, S., Vigna, G. B., 2017. Geology of Piemonte region (NW Italy, Alps–Apennines interference zone). Journal of Maps, 13 (2), 395–405.

Tag: Carte geologiche, geologia Alpina, bacini Meso-Cenoici del Piemonte

Ultimo aggiornamento: 04/05/2021 12:15
Location: https://www.dst.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!