Vai al contenuto pricipale
Foto gruppo
Uso di tecniche combinate geofisiche, pedologiche e di remote sensing per la viticultura di precisione

Agricoltura di precisione

Componenti

Contatti

Fotografia

Attività

Descrizione della ricerca: L'agricoltura di precisione è una tendenza crescente che unisce set di dati territoriali, tecnologie di macchine agricole allo stato dell'arte, GIS, e ricevitori GPS per supportare l'applicazione variabile spazialmente di concimi, ammendanti per il suolo e pesticidi. Questo approccio supera il paradigma del trattamento uniforme del terreno con acquisizione di dati specifici per ogni sito che definiscano la sua variabilità locale. Lo scopo del lavoro è quello di testare e sviluppare, in questo contesto, una combinazione di metodi geofisici, pedologici e tecniche di remote sensing dedicati alla definizione di piani corretti per la viticoltura di precisione. In particolare metodi geofisici basati sulla misura della conducibilità elettrica possono essere utilizzati proficuamente; una cluster analysis basata sulle evidenze di test geofisici, il rilevamento di dati pedologici e dati di remote sensing può essere eseguita per identificare le zone omogenee del suolo. Lo studio ha dimostrato che l'approccio utilizzato è adatto per la mappatura e la comprensione delle anomalie nella distribuzione del terreno che si riflettono in parte sulla qualità e l'efficacia della produzione di vino. Pertanto una sua più ampia applicazione, nella zona vinicola delle Langhe, può essere valutata e consigliata. 

Prodotti della ricerca

• "A combined geophysical-pedological approach for precision viticulture in the Chianti hills" E. Martini, C. Comina, S. Priori and E. A.C. Costantini In Print In Bollettino di geofisica teorica ed applicata. 
• "Development Of Geophysical-Pedological Combined Survey Techniques For Precision Viticulture" Martini E., C. Comina, Priori S. And Costantini E.A.C. - 30° Convegno Nazionale Gngts - Gruppo Nazionale di Geofisica Della Terra Solida - Trieste 14-17 Novembre 2011. 
• "Improving wine quality through a harvest zoning based upon the combined use of proximal and remote sensing" Priori S., Martini E., Biagi M., Andrenelli M.C., Magini S., Agnelli A., Natarelli L., Bucelli P., C. Comina, Pellegrini S., Costantini E.A.C. - Second global workshop on proximal soil sensing - 15 - 18 May, 2011, Montreal.
 

Allegati

  • Allegato (1.6 MB)
  • Ultimo aggiornamento: 17/11/2017 15:40
    Location: https://www.dst.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!